Love will tear us apart

Stavo ragionando su un progetto e mi è sorto un dubbio: ma nella letteratura classica, di coppie felici, ce ne sono?
Un rapido brainstorming con la mia socia di elucubrazioni mentali, mi ha dato questa risposta, MOLTO POCHE.

Sembra che l’amore, per essere epico, debba per forza essere tragico.
Amore, morte, reclusione, tradimenti .. di questo sono fatte in gran parte le storie d’amore, delle coppie famose.
Non vi ho convinto? Proviamo così

GIULIETTA E ROMEO: i più classici dei classici, osteggiati dalle famiglie, morti suicidi
LARA E IL DOTTOR ZIVAGO: sposati. Con altri.
DANTE E BEATRICE: sposati con altri pure loro. non consumeranno mai. A Lara e Zivago è andata meglio quindi.
ABELARDO ED ELOiSA: dopo vari travagli, lei in convento e lui.. ZAC.
CYRANO E ROSSANA: lei ama un altro. l’altro ama lei. lui lo aiuta pure. e poi via in convento anche lei.
OTELLO E DESDEMONA: morti pure loro con omicidio suicidio. Ma è Shakespeare si sa ..
LANCILLOTTO E GINEVRA: lei è la moglie del suo migliore amico, soffriranno tutta la vita, per amore e tradimento.
PAOLO E FRANCESCA: lei è la moglie del fratello. Trucidati.
e si potrebbe andare avanti ancora e ancora..

Ma quindi non esistono storie d’amore con un bel finale nei libri?
Qualcuna l’abbiamo trovata, Elizabeth e Darcy per esempio, anche se lui è un po’ riottoso all’idea di essersi innamorato di ‘una come lei’.
E poi ci sono Ron ed Hermione, per confermare che per farla innamorare, devi farla ridere.. Oberon e Titania, quando Shakespeare probabilmente mangiava funghi allucinogeni a colazione.
Ulisse e Penelope, che dopo un lungo girovagare torno da te, che mi aspetti davanti al telaio (ma ti ho fatto le corna nel frattempo..)

L’amore che finisce in tragedia, quindi, diventa epico? Un amore per essere epico ha bisogno della sofferenza? Bha.

Per me l’amore epico è quello che accende l’altra persona e non la spegne.
L’amore epico è la coppia ultra 80enne che mangia sushi guardandosi negli occhi ed esce dal ristorante mano nella mano dispensando saggi consigli amorosi alle altre coppie presenti.
L’amore epico è chi ti cucina il tuo piatto preferito quando sei un po’ giù. E anche quando non sei giù.
E tutti ce lo meritiamo questo amore epico. Ma senza finale splatter.

Ti meriti un amore
Ti meriti un amore che ti voglia spettinata,
con tutto e le ragioni che ti fanno alzare in fretta,
con tutto e i demoni che non ti lasciano dormire.

Ti meriti un amore che ti faccia sentire sicura,
in grado di mangiarsi il mondo quando cammina accanto a te,
che senta che i tuoi abbracci sono perfetti per la sua pelle.

Ti meriti un amore che voglia ballare con te,
che trovi il paradiso ogni volta che guarda nei tuoi occhi
e non si stanchi mai di leggere le tue espressioni.

Ti meriti un amore che ti ascolti quando canti,
che ti appoggi quando fai il ridicolo,
che rispetti il tuo essere libera,
che ti accompagni nel tuo volo,
che non abbia paura di cadere.
Ti meriti un amore che ti spazzi via le bugie,
che ti porti l’illusione, il caffè e la poesia.

Estefania Mitre

C’è chi sottovaluta l’amore tranquillo, l’amore che nasce, cresce, matura e si evolve. E cerca di sfuggire alla ‘noia’ cercando chissà che.
Un amore semplice, non è una noia, è una fortuna duratura.

Penso che anche Giulietta, tra l’entrare nella leggenda con statua compresa, ed una villetta fuori Verona, con marito, due figli e un cane .. non avrebbe avuto dubbi.

PS il titolo del post (tradotto: l’amore ci farà a pezzi) è una canzone dei Joy Division, è bellissima.
Per chi non la conoscesse..

facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

Leave a comment

Your email address will not be published.


*