il team Jennifer vince!

team jennifer

Angelina, capisco che sarà un gran brutto momento per te.
Però un po’ te la sei cercata.
Con il tuo broncio affascinante, la tua bellezza tamarra anche quando vesti Gucci e gli occhi ipnotici da Medusa, sei entrata a piedi pari nel matrimonio di Jen e Brad. E che entrata.
Angelina dovevi capirlo subito che il target era sbagliato. Lui troppo perfetto e lei ..  che diamine stiamo parlando di Rachel!
La Rachel che si innamora del nerd che studia i dinosauri. La Rachel che passa da cameriera a lavorare nel mondo della moda. La Rachel che trova il coraggio di mollare sull’altare il fidanzato dentista (ndr sposare un medico è il VERO sogno americano).
Quando il biondo Achille ha mollato Jennifer, è stato un trauma per tutti, come se Topolino avesse lasciato Minnie per Amelia, la strega che ammalia (che poi Angelina, un po’ le somigli)
E tutte, ma proprio tutte ci siamo identificate in Jennifer.
Perchè una Angelina ha attraversato la strada di tutte, almeno una volta nella vita. E tutte abbiamo pensato ‘se sta’ str…a mi attraversa di nuovo la strada, io non freno’
E poi, scusa Angie, ma tu ogni tanto ti googli? Ma vi siete mai visti dal di fuori?
Belli, bellissimi. Con un sacco di figli ancora più belli. E poi siete buoni. E poi di successo.
Non metto in dubbio che ogni tanto anche tu Angie ti sia alzata con le occhiaie, o ti sia dimenticata di pagare la bolletta del gas e che abbia potuto pensare per un attimo  MA CHE VITA DI CACCA FACCIO?
Ma prova a metterti nei panni di Jennifer e di tutte quelle mollate come lei per una più giovane, più bella, più tutto.
Se adesso un filo di perfido godimento lo proviamo.. non puoi darci torto.

Anche se secondo me, stiamo perdendo di vista il punto principale: LUI.
E’ stato lui anni fa a mettere le corna a Jennifer e poi ad andarsene con la tamarra, e pare sia sempre lui ad aver RIcornficato la moglie con la bellezza d’oltralpe Marion.
Ma qui si parla di Jen che gode e di Angie che soffre, e poco di lui, il cornificatore seriale.
Si perchè le donne, spesso si accaniscono una contro l’altra, anche se forse dovrebbero fermarsi un attimo, respirare e pensare ‘ok, lei è una zozza che ha fornicato con il marito altrui. Ma lui non si è tirato indietro’
Quindi sono d’accordissimo nell’infilare spilloni nell’effigie della zozza, ma non dimentichiamo chi ci ha giurato eterna fedeltà.
E’ che le donne spesso faticano a fare squadra.
Una volta anni fa ad un colloquio di lavoro, la mia futura capessa mi disse ‘Glielo dico subito, in questo reparto ci sono un uomo e 28 donne, lavorare qui a volte non è facile’
Siamo capaci di essere solidali l’una con l’altra senza compromessi, ma possiamo in un attimo rovesciare chili di veleno, solo per una occhiata sbagliata. Figuriamoci se ci sono di mezzo le corna. Dovremmo ‘sorellizzare’ un po’ di più invece di farci la guerra. Non c’entra il femminismo. E’ questione di coerenza.

Concludendo, Angelì fattelo dire: chi nasce quadro non può morire tondo e le corna le dovevi mettere in conto.
Comunque sei stata ganza a chiedere il divorzio invece di tenertelo. Che va bene cornuta, ma mazziata JAMAIS.
Dai pensa a Lara Croft,  fatti coraggio, rimettiti quel meraviglioso Gucci bianco e nero che avevi una volta ad una premiere ed entra anche tu nel #teamjennifer.
Il team di quelle che sanno aspettare, perchè la ricompensa karmica, prima o poi arriva.
🙂

via GIPHY

facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail

2 Comments on il team Jennifer vince!

  1. Jennifer tutta la vita!!!! e poi si sa il lupo perde il pelo ma non il vizio!!!!!

Leave a comment

Your email address will not be published.


*